Ben-essere informato!

Sei informato sulla tua salute e le novità per il tuo benessere? Registrati con un click per ricevere le nostre newsletter mensili:
Nome
Indirizzo email
Ho letto le note legali e le normative sulla privacy di Polimedicabrianza.
News

La merenda dei bambini

La merenda dei bambini nei pomeriggi d’estate è per ognuno di loro un momento atteso e di gioia che va gestito nel miglior modo dalle famiglie onde evitare di commettere grossolani errori nutrizionali.

Per prima cosa, occorre tenere presente che la merenda  dei bambini (e non solo) dovrebbe essere leggera e bilanciata, senza appesantire troppo in vista del pasto serale. Inutile dire che le merendine confezionate vanno assolutamente bandite: concentrato di zuccheri semplici e grassi di pessima qualità, forniscono molte calorie e pochissimi nutrienti. Sono invece sufficienti un po’ di creatività e ingredienti sani per preparare qualcosa di sfizioso e al tempo stesso sano.

SUGGERIMENTI DELLA DOTTORESSA MANUELA RIGO DI POLIMEDICA BRIANZA

L’opzione migliore è, soprattutto d’estate, la frutta fresca: dissetante, ricca di sali minerali e vitamine. Per renderla più accattivante è possibile mescolarne varie tipologie, ricorrendo anche a frutti più insoliti e gustosi come lamponi, more, mirtilli e mango.

La frutta, inoltre, può essere frullata e addirittura congelata per preparare una sorta di gelato o ghiacciolo, eventualmente addizionando anche dello yogurt intero per una merenda più ricca, adatta a chi ha praticato un’attività sportiva.

Anche mix di frutta secca e disidratata può essere un’idea invitante: una manciata di mandorle, un paio di fichi secchi e, magari non quando fa troppo caldo, dei pezzetti di cioccolato fondente.

Ma la merenda dei bambini non deve essere per forza dolce! Abituarli infatti fin da piccoli a non ricercare necessariamente il gusto dolce aiuta a prevenire l’obesità e le malattie cardiovascolari nell’adulto. Si può quindi provare a proporre dei pezzetti di Parmigiano con delle noci e un succo di frutta 100%, o ancora, per una merenda davvero sostanziosa, del pane integrale con burro d’arachidi 100%.

CENNI SULL’ ALIMENTAZIONE

L’alimentazione è un bisogno essenziale dell’uomo. Il nostro organismo necessita di una certa quantità di calorie e di sostanze che vanno ben equilibrate. Ancora più importante è l’alimentazione in un organismo in crescita o in bambini con patologie (allergie alimentari, celiachia, malattie metaboliche) che necessitano di schemi alimentari personalizzati e studiati con grande attenzione. Il servizio di nutrizione clinica è messo a disposizione non solo dei piccoli pazienti ma anche per le mamme in attesa e durante la fase dell’ allattamento.

Per informazioni sul servizio di dietologia per adulti e bambini clicca qui.

 

Russare fa male!!!

Il russamento notturno è molto spesso sintomo dell’apnea notturna, una problematica che mette a rischio non solo la qualità della tua vita e di chi sta accanto ma anche la salute del tuo cuore. Dormire bene la notte è il modo giusto per ricaricare le forze ed affrontare la giornata.
Se durante la notte russi parlane con uno specialista, ci sono molti modi per aiutarti.

continua

Smettere di fumare è possibile!!!

”il tabacco è la prima causa di morte prevenibile nei paesi industrializzati e il quarto fattore di rischio di malattia in tutto il mondo

LA DIPENDENZA DAL FUMO

La Nicotina gioca un ruolo fondamentale nel Tabagismo e viene considerata tra le sostanze psicoattive in grado di indurre dipendenza insieme ad alcool, oppiacei, cocaina, etc…  La Nicotina è una sostanza neuropata che agisce a livello del sistema nervoso centrale e periferico.

Gli effetti farmacologici sono diversi e si possono distinguere effetti oggettivi (per esempio aumento della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa) ed effetti soggettivi. Questi ultimi costituiscono la base della dipendenza e della successiva ASSUEFAZIONE.

La stimolazione del sistema mesolimbico da parte della nicotina è analoga al meccanismo d’azione delle altre sostanze d’abuso e rappresenta il meccanismo alla base di tutte le tossicodipendenze.

continua

UGO: da oggi PB è convenzionata con UGO, un servizio di accompagnamento per i pazienti

Polimedica Brianza ha stipulato una convenzione con UGO, il servizio che mette a disposizione dei pazienti un assistente personale che li affianchi negli spostamenti e nelle attività inerenti le terapie, i trattamenti e le visite mediche.

UGO è il servizio di accompagnamento pensato sia per il paziente che per la sua famiglia: resta accanto alla persona per tutto il tempo necessario, sia all’interno della struttura sanitaria che nel tragitto per raggiungerla o rientrare a casa, prestando il supporto e l’attenzione tipici di un familiare. Il servizio è particolarmente indicato per utenti in età avanzata, a mobilità ridotta, con disabilità o privi del supporto dei propri cari.

Grazie agli accompagnatori UGO, l’accessibilità alla struttura e il grado di sicurezza delle persone più fragili aumentano. Allo stesso tempo le famiglie sono più serene e hanno un riferimento tempestivo e senza impegno per tutte quelle volte che non riescono a stare accanto al proprio caro in prima persona. UGO resta con l’utente per il tempo necessario e lo aiuta a gestire qualsiasi attività, dal salire gradini, a reperire un bicchier d’acqua: un supporto fisico e psicologico fondamentale.

Polimedica Brianza e UGO collaborano per garantire il servizio ai propri pazienti. A tutti i pazienti di Polimedica Brianza è destinato il 5% di sconto su ogni preventivo.

Per maggiori informazioni cliccare qui

Nuova Risonanza Magnetica

Una grande novità per Polimedica Brianza va ad ampliare l’offerta di prestazioni di alta qualità destinata a tutti i pazienti. Si tratta della nuova risonanza magnetica (RM) installata in questi giorni presso la struttura di Roncello (MB).

L’apparecchio, di ultima generazione, è “dedicato” allo studio delle articolazioni (ginocchio, caviglia, mano, gomito) mantenendo comunque, anche rispetto alle RM “total body” tradizionali, immagini d’alta qualità.

I vantaggi derivanti dall’esecuzione dell’esame diagnostico con questa RM sono molteplici. In primo luogo, il paziente è situato completamente al di fuori della macchina, consentendo di ovviare ai problemi di claustrofobia che in molti casi si presentano con le macchine definite “chiuse”.

La RM dedicata, inoltre, è particolarmente ecologica, poiché consente consumi energetici molto limitati rispetto alle macchine total body.

Le attuali linee guida nello studio delle articolazioni individuano la risonanza magnetica quale strumento diagnostico più accurato e preciso in tutti i tipi di patologie: traumatiche, infiammatorie, degenerative, neoplastiche, infettive e dismetaboliche.

Questa metodica diagnostica permette infatti un’ottimale differenziazione dei tessuti, con il vantaggio di non impiegare radiazioni ionizzanti.

L’installazione di questa nuova attrezzatura testimonia ancora una volta la volontà di Polimedica Brianza di mantenere sul territorio un’offerta sanitaria d’alto profilo, con standard elevati in termini di risorse professionali e strumentali, a beneficio di tutti i pazienti che da oggi hanno la possibilità di eseguire esami ad alto contenuto tecnologico senza sottoporsi alle classiche lunghe liste d’attesa.

Per maggiori infomazioni: http://www.polimedicabrianza.it/risonanzamagneticaarticolare-2/

 

Otiti, faringiti, bronchiti, allergie: trattamenti termali per Bambini

 

Otiti, faringiti, bronchiti, allergie: sono solo alcuni dei più frequenti disturbi respiratori in età pediatrica.

Anche il più “banale” come l’otite (si stima che colpisca almeno un bambino su 5 sotto i 9 anni) può trasformarsi in grosso problema e porta ad un uso massiccio di antibiotici.
Cari Genitori, avete mai pensato ai trattamenti termali?
Se vostro figlio soffre di disturbi respiratori frequenti vale la pena valutare come spezzare il circolo vizioso delle continue ricadute e come limitare il conseguente frequente utilizzo degli antibiotici. In casi come questo le cure termali consentono di ridurre la frequenza e l’intensità dei sintomi.
Uno studio di recente pubblicazione condotto dal Dipartimento di Allergologia dell’Università di Napoli ha dimostrato come i bambini sottoposti ad un ciclo di lavaggi termali nasali in estate abbiano minori sintomi da raffreddore allergico durante l’inverno. Parlatene con il vostro pediatra oppure fissate un appuntamento con i nostri specialisti.
Presso Polimedica Brianza potrete effettuare tutti i trattamenti termali assistiti da personale qualificato vicino a casa vostra.
Per maggiori informazioni: Cure Termali
Per Prenotare una visita oppure il vostro trattamento oppure per informazioni personalizzate clicca qui.

 

E’ arrivata la Primavera… e con lei l’allergia!!!

 

Le varie forme di allergia ormai colpiscono il 20% degli italiani.

Un metodo naturale per Curare e prevenire le Allergie sono le terapie termali.

Le terapie termali sono una realtà ormai affermata a cui il numero sempre crescente di persone che soffrono di allergie si rivolge per cercare una cura valida e alternativa alla medicina tradizionale che molte volte si prende cura dei sintomi e non risolve il problema.
Le riniti allergiche, ma anche l’asma, possono essere trattate con l’acqua termale ricca di proprietà e di principi attivi.
Sono adatte sia agli adulti sia ai bambini che soffrono di sinusopatie, bronchiti, rinite allergica, adenoidi e asma bronchiale.

I percorsi prevedono:

• inalazione caldo-umido
• aerosol termale
• doccia micronizzata
• inalazioni politzer

Presso Polimedica Brianza è possibile effettuare le terapie termali senza doversi recare alle terme.

Se vuoi saperne di più Clicca QUI

per prenotare il tuo ciclo di terapie Clicca Qui

 

 

Prenota appuntamento

Ben-essere informato!

Sei informato sulla tua salute e le novità per il tuo benessere? Registrati con un click per ricevere le nostre newsletter mensili:
Nome
Indirizzo email
Ho letto le note legali e le normative sulla privacy di Polimedicabrianza.